La sanità privata pratese offre servizi comuni con tariffe ridotte

La sanità privata pratese offre prestazioni comuni. La Casa di Cura Villa Fiorita, l’Istituto ecografico dottor Ciatti, il Laboratorio micrografico pratese Di Bene, l’Istituto analisi mediche Iama, hanno sottoscritto un patto di collaborazione per offrire migliori servizi per «sicurezza, qualità e tempestività».
La sinergia, siglata dal presidente di Villa Fiorita Gianni Del Vecchio, dal presidente dell’istituto Iama Antonio Cirri, da Federico Conti amministratore delegato dell’istituto Ciatti, da Enrico Seri del laboratorio Di Bene, prevede l’erogazione comune, con tariffe ridotte e standard elevati di qualità, di prestazioni sanitarie private, in libera professione.
Le quattro strutture sanitarie private, specializzate dalla diagnostica agli esami radiologici e alle analisi di laboratorio, dalle visite ai ricoveri chirurgici, stanno definendo le procedure per l’accesso ai servizi e le prestazioni da gestire insieme.
I quattro centri stanno anche mettendo a punto un medesimo software di prenotazione, che consentirà di fissare gli appuntamenti per le prestazioni private, rivolgendosi a una qualsiasi delle quattro segreterie, mentre gli istituti continueranno ad assicurare la prenotazione delle prestazioni convenzionate attraverso il Cup metropolitano dell’Asl 4 di Prato.
L’accesso alle prestazioni scontate avverrà attraverso l’acquisto, una tantum, di una “card” di adesione, un abbonamento a titolo definitivo, che ciascuna delle quattro strutture distribuirà ai propri utenti.

Questa voce è stata pubblicata in In evidenza, News e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.